Il progetto

InnoVits, l’acceleratore d’impresa non profit nato al MIP (business school del Politecnico di Milano), e Corner Stones, il veicolo d’investimento nato a supporto dello sviluppo industriale di soluzioni tecnologiche e commerciali innovative, creano un laboratorio d’innovazione dedicato ai punti vendita.

L’intera catena del valore del retail diventa oggetto di uno scouting di soluzioni innovative che Corner Stones intende sviluppare e supportare fino al Proof of Market.

Studieremo progetti che abbiano come oggetto:

  • soluzioni logistiche (stoccaggio e movimentazione)
  • gestione delle merci a scaffale
  • esperienza sul punto vendita
  • payment e billing
  • CRM, data analysis
  • programmi di loyalty
  • e-commerce
  • customer experience

A supporto dello sviluppo di uno di questi progetti innovativi, Corner Stones mette a disposizione un finanziamento a fondo perduto di €3.500.

Un comitato scientifico composto da manager esperti della vendita al dettaglio e della grande distribuzione organizzata vaglierà i progetti candidati per identificare la proposta più concreta e promettente secondo i seguenti criteri:

Creazione di valore

  1. Potenziale innovativo: innovazione incrementale/radicale
  2. Attrattività del mercato: esclusività, località, concretezza e dimensioni del mercato individuato
  3. Impatto sugli stakeholder: etico, sociale, ambientale

Sviluppo del prodotto/servizio rispetto al beneficio potenziale per il cliente

  1. Coerenza del business model e dalla value proposition in funzione del pain/bisogno individuato
  2. Maturità e adeguatezza della strategia di marketing e comunicazione
  3. Test di mercato realizzati: Proof of concept vs Proof of Market

Saranno accolti al percorso di selezione progetti innovativi in fase di Proof of Concept e/o di Proof of Market, che siano proposti da startup o PMI e portatori d’innovazione negli ambiti di cui sopra.

La call for ideas sarà aperta dal 30 Novembre 2017, in concomitanza con il Forum Retail (www.forumretail.com), al 02 Febbraio 2018 e il percorso di selezione si concluderà il 15 Febbraio 2018, con la presentazione dei 6 progetti finalisti e la proclamazione del progetto a maggior potenziale.

Per candidarsi compilare il form. A questo link il regolamento completo. Qui un esempio di executive summary.

Sfoglia qui le slide per un approfondimento.

Evento finale

Il comitato scientifico di Laboratorio Retail, che si concluderà con l’evento InnoVits il 15 Febbraio al MIP Politecnico di Milano, sarà composto da:

  • Mario Gasbarrino – CEO di Unes
  • Roberto Lanzanova – CEO di Consulting Evolution Trade
  • Andrea Monti – GD di CTM Altromercato
  • Alessandro Revello – CEO di Dimar, Selex Gruppo Commerciale
  • Giorgio Santambrogio – Presidente di ADM.

Progetti finalisti

Data Analytics emozionali a Intelligenza in grado di catturare e comprendere le emozioni e i comportamenti dei clienti e di reagire in real time tramite servizi su misura e spazi interattivi.

 

Una combinazione di Realtà Aumentata, personaggi di fantasia e tecniche di gioco per aiutare i bambini a superare lo stress delle visite mediche.

Una piattaforma hardware e softeare che connette macchine distributrici già esistenti a internet, abilitando servizi digitali come il monitoraggio remoto, il pagamento mobile, il mobile marketing e molto di più.

Taggalo offre metriche e indicazioni di valore per supportare le vendite tramite una migliore comprensione dell’ingaggio dei clienti e della loro customer experience.

MyFoody offre soluzioni per la gestione degli scarti, che consistono nella creazione di aree no-waste all’interno delle aree di vendita, in cui comunicare ai clienti il commitment verso l’eco-sostenibilità.

 

Gallery